domenica 2 ottobre 2016

UN HOTEL DI PESARO HA OSPITATO I ROTHSCHILD

Il Grande Hotel Vittoria di Pesaro in passato ha ospitato i Rothschild.
Nel loro sito si legge :
'' Fra i tanti illustri Ospiti che sono scesi e scendono abitualmente al Vittoria ricordiamo ad esempio personaggi come l’Aga Khan, le dinastie degli Agnelli e dei Rotschild, grandi scrittori come Sciascia, Umberto Eco e Pirandello (quest’ultimo si fermò all’Hotel Vittoria nel 1926, in occasione dell’inaugurazione del Cinema-Teatro Duse e durante il lungo soggiorno frequentava abitualmente il sottostante Caffè Vittoria e la sua terrazza a lui particolarmente cari), leggende della lirica internazionale come Mario del Monaco, Monserrat Caballé, Luciano Pavarotti, Placido Domingo, José Carreras, Katia Riciarelli, Juan Diego Florez… fino ai personaggi della mondanità più “moderna”, come Vittorio Sgarbi, Marina Ripa di Meana, Edoardo Raspelli, Philippe D’Averio…nonché cantanti di successo come Sting, Roberto Vecchioni, Claudio Baglioni, Renato Zero, Alanis Morissette, Biagio Antonacci, Franco Battiato, Jonas Brothers, Amii Stewart, Julio Iglesias, Jovanotti ecc…ad attori come Vittorio De Sica, Vittorio Gasman, Nino Manfredi, Michel Piccoli, Peter Ustinov…a presentatori come Pippo Baudo, Fabrizio Frizzi, Valeria Marini…a comici come Beppe Grillo, Lino Banfi, Checco Zalone, “I Fichi d’India”, Enzo Iacchetti…a politici come i Presidenti della Repubblica Giorgio Napolitano, Oscar Luigi Scalfaro…a premi Nobel come Rita Levi Montalcini, Dario Fo, Carlo Rubbia…a filosofi come Massimo Cacciari…ad artisti come Umberto Boccioni, Arnaldo e Giò Pomodoro…a registi come Federico Fellini, Sergio Leone, Mario Monicelli.
Di proprietà dei Conti Marcucci Pinoli di Valfesina, il “Vittoria” è il più antico albergo di Pesaro, il Decano (come è scritto nel diploma esposto nella hall dell’albergo); è stato ammesso a far parte dell’Associazione dei cento Locali storici d’Italia nel 1985, (l’unico albergo delle Marche) e riconosciuto dal “Golden Gate” come una delle 20 strutture migliori d’Italia fin dal 1996.
Oggetto di un attento e rigoroso restauro conservativo nel 2009-2010 che ne ha esaltato l’antico splendore, questo meraviglioso albergo rinasce oggi alle moderne esigenze, non senza tener conto di quell’eleganza e raffinatezza che gli hanno conferito un alone di leggenda nell’ambito della vita pesarese. La posizione centrale e nello stesso tempo tranquilla, la grande tradizione, l’eccezionale servizio, un ambiente di grande classe, gli splendidi spazi, l’eleganza del suo arredamento con mobili antichi, l’esperienza di uno staff attento e premuroso, i suoi centri di divertimento e relax, fanno del “Grand Hotel Vittoria” un albergo indimenticabile.''

Fonte :

http://www.grandhotelvittoriapesaro.it/la-storia-del-grand-hotel-vittoria/

Nessun commento:

Posta un commento