martedì 25 luglio 2017

IL SINDACO DI TRIESTE, CHE SI OPPONE ALLA MANIFESTAZIONE CONTRO IL DECRETO LORENZIN, HA FONDATO UN ROTARY CLUB

A Trieste il 29 luglio 2017 ci sara' una manifestazione contro il decreto Lorenzin.
Il sindaco, Roberto Dipiazza, si e' opposto (1)
Tuttavia, la manifestazione si fara' perche' c'e' l'autorizzazione della Questura. (2)
Dipiazza e' stato fondatore del Rotary Club Muggia (3)

Fonti :

(1) http://www.infovax.it/news/trieste-il-comune-dice-no-alla-manifestazione-anti-vaccini/

(2) https://www.facebook.com/vaxartitalia/photos/a.1435626373174826.1073741829.1425220267548770/1483409481729848/?type=3&theater

(3) http://www.rotarymuggia.org/index.php/15-relatori/140-il-sindaco-si-racconta


domenica 23 luglio 2017

ELENA CATTANEO, CHE SOSTIENE IL DECRETO LORENZIN, PROVIENE DA UNA SCUOLA CONTROLLATA DAI ROCKEFELLER

La Cattaneo, dopo il Dottorato, ha lavorato al MIT (Massachusetts Institute of Technology) (1)
finanziato (quindi controllato) dalla Fondazione Rockefeller. (2)
Partecipa a convegni del Rotary (3)

Fonti :

(1)https://it.wikipedia.org/wiki/Elena_Cattaneo

(2)https://www.rockefellerfoundation.org/our-work/grants/massachusetts-institute-of-technology/#grant-massachusetts-institute-of-technology

(3) http://nuovacomunicazione.com/2016/02/15/i-rotary-club-del-territorio-hanno-incontrato-il-team-di-elena-cattaneo/



IL GRANDE TRUFFATORE LUCIO MALAN

Il senatore di Forza Italia Lucio Malan si e' distinto per aver fatto interventi contro l'obbligatorieta' dei vaccini (1) ottenendo quindi il consenso dei free-vax/no-vax.
Ma nei fatti ha votato a favore del decreto Lorenzin (2)

Malan partecipa ad eventi del Rotary (3) e del Grande Oriente d'Italia (4)


Fonti :

(1) https://www.youtube.com/watch?v=NmkbqaFfOvU

(2) http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2017/07/vaccinazioni-obbligatorie-i-171.html

(3) http://www.girodivite.it/Lentini-Venerdi-28-ottobre-2016.html

(4) http://gianlucacolucci.org/2017/05/19/il-senatore-valdese-lucio-malan-partecipa-a-talk-show-nella-sede-nazionale-del-grande-oriente-ditalia/



sabato 22 luglio 2017

IL DARIO DI FALCONE PARLAVA DI UN GOVERNO MONDIALE INVISIBILE

Ferdinando Imposimato :
''Il dario di Falcone dedicava la maggior parte della sua attenzione al GOVERNO MONDIALE INVISIBILE e soprattutto a GLADIO (controllata dalla CIA= Rothschild); e collegava Gladio con gli omicidi Mattarella, La Torre ed altri omicidi.
L'agenda rossa di Borsellino aveva scritto di Gladio, di quello che gli aveva detto Falcone; appunti che legavano Gladio con i vari delitti di cui loro si occupavano''

Fonte :

https://www.facebook.com/mem.fut/videos/1129337550544331/?hc_ref=ART0EbBWQUiklvw6IE6MEWr-zz6BGmW92AWgYvtpN5P4FFSq-uoNJAeFTsS3chodeXs





mercoledì 19 luglio 2017

LA GLAXO (AZIENDA ROTHSCHILD) AMMETTE DI AVER DATO VACCINI TOSSICI AI NEONATI BRITANNICI UCCIDENDONE ALCUNI

Articolo del 2002 del 'The Guardian'

La Glaxo ha ammesso che a migliaia di bambini inglesi sono stati inoculati vaccini tossici per la tosse negli anni '70. Alcuni esperti ritengono che questi vaccini Trivax, che non hanno superato test di sicurezza, potrebbero aver causato danni permanenti al cervello e persino vittime nei bambini piccoli.
Nel 1992, la famiglia di un ragazzo irlandese Kenneth Best, che ha subito danni cerebrali da uno di questi vaccini tossici, e' stato risarcito per un importo di 2,7 milioni di sterline, grazie alla Corte Suprema Irlandese.
Nonostante una lunga e feroce battaglia con la multinazionale Glaxo, la famiglia del ragazzo alla fine ha vinto questo caso storico dopo che la madre Margareth ha fatto una scoperta sorprendente spulciando tra le decine di migliaia di documenti aziendali.
Ha scoperto che il vaccino Trivax usato per suo figlio, con il lotto 3741, era stato rilasciato dalla societa' nonostante non avesse superato un test di sicurezza. I documenti hanno rivelato che 60.000 dosi individuali all'interno di questi lotti erano noti per essere 14 volte piu' potenti del normale.
All'epoca il giudice irlandese ha accusato la Glaxo, allora conosciuta come Glaxo Wellcome, di negligenza ed ha attaccato il controllo della qualita' della compagnia del suo laboratorio di Kent.
Gli esperti di immunologia hanno condannato la Glaxo in tribunale per quello che uno scienziato americano ha descritto come un 'evento straordinario'.
L'anno scorso, un'inchiesta di 'The Observer' ha trovato prove che suggeriscono che i vaccini provenienti da questa partita, che avrebbero potuto distruggere la vita di Kenneth Best erano stati utilizzati anche in Gran Bretagna.
Norman Baker  del partito liberale democratico ha sollevato domande nella Camera dei Comuni
chiedendo se i vaccini in questo lotto erano stati dati ai bambini britannici. Poi il ministro della Salute Yvette Cooper ha scritto alla societa' chiedendo informazioni. Ora, quasi un anno dopo, la Glaxo ha  risposto che e' altamente probabile che i lotti tossici erano stati utilizzati in Gran Bretagna.
Il Dipartimento della Salute e' sotto pressione per rintracciare i bambini che hanno ricevuto i vaccini sospetti.
La settimana scorsa nella Camera dei Comuni, il Ministro della Salute Hazel Bleary ha dichiarato :
''Purtroppo non hanno piu' dettagli sui quantitativi del vaccino o suoi luoghi dove e' stato fornito il vaccino''
''I vaccini non sono stati acquistati e distribuiti centralmente ed allo stesso tempo mancano i record centrali. Le informazioni sugli individui che hanno ricevuto questi vaccini esisteranno solo se il praticante generale al momento dell'immunizzazione ha registrato il numero del lotto e le note del paziente sono ancora disponibili''
Baker ora scrivera' al Ministro affinche' chieda alle autorita' sanitarie di controllare i record per scoprire chi ha ricevuto il vaccino. Si ritiene che almeno un ragazzo del Galles sia morto dopo aver ricevuto un'iniezione tossica dal lotto 3741 anche se i genitori non sono stati informati.
Un portavoce della Glaxo ha detto  a 'The Observer' : ''non accettiamo che questi lotti siano dannosi'

Fonte :

https://www.theguardian.com/uk/2002/jun/30/tracymcveigh.antonybarnett




martedì 18 luglio 2017

GUIDO SILVESTRI, MEDICO PRO-VACCINI, INSEGNA IN UN'UNIVERSITA' CONTROLLATA DAI ROCKEFELLER

Guido Silvestri noto medico pro-vaccini e che ha ricevuto sostegno da Enrico Mentana (1) (noto giornalista disinformatore) insegna nell'Universita' Emory della Georgia (USA).
Questa universita' e' finanziata dalla Fondazione Rockefeller (2)
Il capo del consiglio di questa universita', Lincoln C. Chen, e' presidente del CME dei Rockefeller ed e' stato vice presidente esecutivo della Fondazione Rockefeller (3). Il presidente di questa universita', Claire E. Sterk, (4) fa parte del CFR (5)  dei Rockefeller, organizzazione che lavora per un Governo
Mondiale. Emory University ha inoltre premiato Helene D. Gayle che fa parte del board della Fondazione Rockefeller (6). Silvestri ha anche insegnato nell'Universita' della Pennsylvania (7) sempre controllata dai Rockefeller (8)

Fonti :

(1) https://www.facebook.com/guidosilvestriMD/posts/1825332101111803

(2) http://www.emory.edu/WELCOME/journcontents/releases/rockefeller.html

(3) http://globalhealth.emory.edu/who/advisory_board/chen.html

(4) https://en.wikipedia.org/wiki/Emory_University

(5) https://www.cfr.org/membership-roster-q-u

(6) https://www.rockefellerfoundation.org/people/helene-d-gayle/

(7) https://www.linkedin.com/in/guido-silvestri-32813a25

(8) http://nomassoneriamacerata.blogspot.it/2017/06/burioni-proviene-da-enti-controllati.html


domenica 16 luglio 2017

MAFIA-ROTHSCHILD E' DIETRO IL DECRETO LORENZIN

Avvocato Marcello Stanca :
''L'emendamento si sa e' passato, li' dentro ci sono FORZE OCCULTE, SIAMO GOVERNATI,
COME HA DETTO FALCONE, DA MENTI RAFFINATISSIME, SOPRAFFINE, che arrivano dove
noi non possiamo vedere, quindi questa e' la verita'. Se pensiamo del resto che il M5S di Grillo e' stato azzittito da una sola parola scritta sul Times sospettiamo che GLI ORDINI ARRIVANO DALL'ESTERO''

Fonte :

https://www.pandoratv.it/?p=17302




sabato 15 luglio 2017

CINDY CRAWFORD E' CONTRO I VACCINI

L'attrice e modella statunitense il 29 aprile 2015 su Twitter ha invitato i propri fans (oltre 1,6 milioni di followers) a vedere il film 'Trace Amounts' che spiega la correlazione tra autismo e vaccini

Il post su Twitter della Crawford :

https://twitter.com/CindyCrawford/status/593514856097034240?ref_src=twsrc%5Etfw&ref_url=http%3A%2F%2Fwww.sbs.com.au%2Ftopics%2Flife%2Fhealth%2Farticle%2F2016%2F04%2F18%2F17-celebrities-who-are-still-questioning-science-vaccines


giovedì 13 luglio 2017

GAVI ALLIANCE, CHE DIFFONDE VACCINI NEL MONDO, E' CONTROLLATA DAI ROTHSCHILD



Gavi Alliance e' finanziata e supportata dall'OMS e dalla Banca Mondiale dei Rothschild e dalla
Fondazione Bill e Melinda Gates (vicina ai Rockefeller). (1)

E' finanziata dal governo italiano (euro 299.000,00 nel 2015) (2)

Ha parnership con la Glaxo (azienda Rothschild) (3) ed i Lions (massoneria) (4)

Fonti :

(1) https://it.wikipedia.org/wiki/GAVI_Alliance


(2) http://www.gavi.org/funding/financial-reports/

(3)
https://www.gsk.it/news/glaxosmithkline-nuovo-impegno-a-fianco-di-gavi-alliance-per-rendere-disponibile-il-vaccino-preventivo-per-il-tumore-della-cervice-uterina-alle-giovani-dei-paesi-piu-poveri-del-mondo

(4) http://www.lcif.org/IT/our-work/humanitarian-efforts/lions-work/gavi-partnership.php





SABATO 15 LUGLIO 2017 DARIO MIEDICO NELLE MARCHE

Il 15 luglio 2017 ore 18:30 a Sant'Andrea di Suasa (Mondavio-PU),
Dario Miedico terra' una conferenza sui vaccini.

La locandina :

http://www.villecastella.it/wp-content/uploads/2017/06/depliant-WEB.pdf




IL SEGRETARIO DELLA SANITA' DI SAN MARINO NON VACCINA I PROPRI FIGLI

San Marino, 12 dicembre 2016 - Il nuovo segretario alla Sanità sammarinese, Franco Santi, in quota a Civico 10, è contrario alle vaccinazioni. Almeno per due dei suoi tre figli. Anche se il ministro in pectore assicura che questo non avrà nessun tipo di incidenza sulle politiche sanitarie del Titano.


Segretario, corrisponde al vero che due dei suoi tre figli non sono stati vaccinati?
Santi rimane in silenzio per qualche attimo poi chiede da dove arrivi questo tipo di informazione. Risposta che non può essere fornita, essendo le fonti giornalistiche coperte da segreto professionale (sempre che non si tratti di reati legati al terrorismo o alla sicurezza nazionale, ndr). «Ho tre figli: due non sono vaccinati, ma su uno stiamo riflettendo», risponde poi.
Una scelta che potrebbe avere qualche tipo di influenza sulle politiche sanitarie del suo dicastero?
«Lo escludo nel modo più assoluto: si tratta di una scelta personale presa all’interno di una famiglia. Comunque ci sono anche altri tipi di tutele, come è stato fatto per i nostri figli».
Di che cosa si tratta?
«Abbiamo fatto una assicurazione, come prevede la normativa».
La disciplina in materia di vaccinazioni obbligatorie e raccomandate presso la Repubblica di San Marino, come definito dalla legge del 23 maggio 1995 n.69, prevede da un lato la possibilità di obiezione (purché sussistano specifiche condizioni di cui all’articolo 7), e dall’altro sanzioni di tipo amministrativo e penale a cura del Commissario della Legge per la violazione dell’articolo 259 del Codice penale (articolo 10) a carico di chi esercita la potestà parentale o di chi ne fa le veci, qualora il vaccinato sia minore. L’obiezione-dissenso per le vaccinazioni obbligatorie è riconosciuta purché si rispettino due condizioni: che si stipuli, a proprie spese, una polizza assicurativa di responsabilità civile verso terzi per eventuali danni da contagio, polizza predisposta dall’Istituto per la Sicurezza Sociale e che si sottoscriva apposita dichiarazione con la quale si attesti di aver ricevuto da parte degli organi sanitari competenti una completa ed esaustiva informazione sull’importanza delle vaccinazioni e sui rischi della mancata prevenzione vaccinale. I tassi di copertura vaccinale, a San Marino, sono più bassi rispetto alla media italiana ed europea e questo costituisce, secondo le autorità sanitarie, un problema epidemiologico in quanto San Marino insiste geograficamente all’interno delll’Emilia Romagna, dove si assiste, a un abbassamento dell’immunità della propria popolazione per la vicinanza con il territorio sammarinese, come viene denunciato nel Bilancio Sociale, a cura dell’Iss.
Fonte :

http://www.ilrestodelcarlino.it/rimini/politica/vaccino-ministro-san-marino-1.2747735



martedì 11 luglio 2017

LA GLAXO (AZIENDA ROTHSCHILD) IN ARGENTINA HA USATO BIMBI COME CAVIE UCCIDENDONE 14

Articolo del 2012

La Glaxo Smith Kline e' stata multata di 400.000 pesos dal giudice Marcelo Aguinsky dopo un rapporto emesso dall'Amministrazione Nazionale di Medicina, Alimentazione e Tecnologia (ANMAT in spagnolo) per le irregolarita' durante i processi di vaccinazione condotti tra il 2007 ed il 2008 e che avrebbero ucciso 14 neonati, stessa cosa e' avvenuta a due medici Hector Abate e Miguel Tregnaghi multati di 300.000 pesos per irregolarita' durante gli studi.
Le multe includono la sperimentazione con gli essere umani e la falsificazione delle autorizzazioni
dei parenti che sono servite per fare in modo che i bambini partecipassero alle prove vaccinali condotte dal laboratorio dal 2007 al 2008.
Dal 2007. 15.000 bambini sotto un anno di eta' di Mendoza, San Juan e Santiago del Estero, sono stati inclusi in un protocollo di ricerca. I neonati sono stati reclutati da famiglie povere che hanno frequentato ospedali pubblici per un trattamento medico.
7 bimbi sono morti a Santiago del Estero, 5 a Mendoza e 2 a San Juan.
Il pediatra Anna Marchese, che ha riferito il caso alla Federazione Argentina dei Professionisti della Sanita' (FESPROSA in spagnolo) e che ha lavorato all'ospedale pubblico dei bambini Eva Peron a Santiago del Estero al momento in cui sono stati condotti gli studi, ha detto in una conversazione con la Radio Continental AM che la 'Glaxo Argentina ha fissato un protocollo all'ospedale ed ha reclutato diversi medici che lavoravano li''.
''Questi medici hanno approfittato dei molti genitori analfabeti che prendono i loro figli per il trattamento attraverso pressioni e costringendoli a firmare moduli di consenso di 28 pagine e farli coinvolgerli nei processi'''
''I laboratori non possono sperimentare in Europa o negli Stati Uniti, quindi lo vanno a fare nei paesi del Terzo Mondo''
''Una voce che il paziente viene selezionato scompare per essere trattato dai medici reclutati da Glaxo.
Questo tipo di pratiche non sono legali e sono avvenute senza alcun tipo di controllo statale, oltre a non rispettare i requisitii minimi etici.''
Marchese ha anche ricordato che le prove di laboratorio sugli essere umani non sono legali in Argentina.
Inoltre il pediatra ha rivelato che in diversi casi particolari, i medici che avevano condotto le prove hanno evitato di rispondere alle numerose telefonate fatte dai genitori preoccupati dopo aver assistito alle prime reazioni dei loro bambini ai vaccini''
Julieta Ovejero zia di uno dei 6 bambini morti a Santiago del Estero ha detto ai giornalisti che 'molte persone volevano lasciare il protocollo ma non era permesso. Venivano costretti a continuare sotto la minaccia che se lo lasciano non avrebbero ottenuto altri vaccini per i loro figli.
Nel corso del 2008 il processo di vaccinazione era in corso nonostante le relazioni di FESPROSA e gli incarichi dello studio hanno detto ai giornalisti che le procedure erano state eseguite in modo legale. Al contrario la sentenza afferma che anche il laboratorio ed i medici coinvolti hanno violato tutti i requisiti legali per la conduzione di test clinici sui bambini.

Fonti :

(1) http://www.buenosairesherald.com/article/88922/gsk-lab-fined-$1m-over-tests-that-killed-14--babies


(2) http://www.naturalnews.com/053160_GlaxoSmithKline_vaccine_trials_infant_deaths.html

Nella fato : Marcelo Aguinsky







domenica 9 luglio 2017

LA GLAXO (AZIENDA ROTHSCHILD) USA BIMBI E BAMBINI COME ANIMALI DA LABORATORIO

Orfani e neonati fino a tre mesi sono stati utilizzati come cavie in esperimenti medici potenzialmente pericolosi sponsorizzati da aziende farmaceutiche, secondo un'indagine di 'The Observer'.

Il gigante britannico Glaxo Smith Kline e' coinvolto nello scandalo. L'azienda ha sponsorizzato esperimenti su bambini presso l'Incarnation Children's Centre, una casa di cura di New York specializzata nel trattamento dei malati di HIV e gestita da un ente di carita' che si spaccia per cattolico.

I bambini venivano infettati da HIV o nati da madre con HIV positivo. I loro genitori erano morti, non trattati o ritenuti indatti  a prendersi cura di loro.

Secondo i documenti ottenuti da 'The Observer', Glaxo ha sponsorizzato almento 4 studi medici usando bambini ispanici e neri all'Incarnation Children's Center.

I documenti forniscono dati di tutti gli studi clinici negli Stati Uniti e rivelano che gli esperimenti sponsorizzati da Glaxo sono stati progettati per testare la 'sicurezza e la tolleranza' dei farmaci AIDS alcuni dei quali presentano effetti collaterali potenzialmente pericolosi. Glaxo produce una serie di farmaci destinati a trattare l'HIV tra cui l'AZT.
Normalmente i test sui bambini richiedono il consenso dei genitori, ma, poiche' i neonati sono in cura, sono le autorita' di New York a decidere.
Piu' di 100 bambini sono stati utilizzati in 36 esperimenti-almeno quattro cosponsorizzati da Glaxo.
Alcuni di questi studi sono stati progettati per testare la tossicita' di farmaco AIDS.
Uno ha esaminato la reazione nei bambini di sei mesi ad una doppia dose di vaccino contro il morbillo. Un altro riguarda il dosaggio di cocktail di sette farmaci contemporaneamente.

Nel 1997 un esperimento co-sponsorizzato da Glaxo ha usato i bambini per ottenere dati di tolleranza, sicurezza e farmacocinetica per i farmaci Herpes.
In un esperimento piu' recente i bambini sono stati utilizzati per testare l'AZT.
Un terzo esperimento sponsorizzato da Glaxo e dall'impresa farmaceutica statunitense Pfizer ha esaminato la sicurezza a lungo termine di farmaci antibatterici nei bambini di 3 mesi.

Vera Sharov, Presidente dell'Alleanza per la Protezione della Ricerca Umana ha dichiarato che i bambini sono stati trattati come 'animali da laboratorio'

Fonte :

https://www.theguardian.com/world/2004/apr/04/usa.highereducation



sabato 8 luglio 2017

ELSA MARTINELLI ED I ROTHSCHILD

Elsa Martinelli, attrice recentemente scomparsa, frequentava i Rothschild da una vita.
Negli anni '70 ha partecipato al Dracula Party con Guy ed Helene Rothschild (1)

Nel 2006 ad un evento insieme a Philippine de Rothschild (2)

Nel 2015 e' stata ad un evento a Torino dove era presente Evelyn Rothschild (3)

E' citata da Rino Gaetano nel brano massonico 'Jet Set'
dove e' accusata di essere diventata famosa grazie alla massoneria.

Elsa Martinelli in un'intervista al Corriere della Sera ha avuto parole di elogio nei confronti di
Rockefeller.
E' considerata a capo della massoneria femminile romana e riguardo Aldo Moro disse che 'tutti sapevano dove si trovasse'.(4)

Fonti :

(1) http://www.vogue.it/uomo-vogue/people-stars/2015/02/draculas-ghost-riders

(2) http://www.gettyimages.com.au/detail/news-photo/judith-pisar-lambert-wilson-baroness-philippine-of-news-photo/168466680#judith-pisar-lambert-wilson-baroness-philippine-of-rothschild-monique-picture-id168466680

(3) http://torino.repubblica.it/cronaca/2015/10/15/foto/regio_per_la_prima_dell_aida_addio_al_low_profile_-125114864/1/#8

(4) http://www.ukizero.com/il-crepuscolo-dellarte-reale-rino-gaetano-e-il-jet-set-massonico/



giovedì 6 luglio 2017

LE STRAGI IN ITALIA SONO OPERA DEI ROTHSCHILD

Ferdinando Imposimato :
''Il capo di Gladio andava a rendere conto all'ambasciatore americano in Italia ed era quello che manovrava i servizi segreti e forniva l'esplosivio, attraverso la NATO, per fare le stragi.
La Gladio era un'organizzazione di cui facevano parte esponenti dei servizi segreti americani ed italiani e si servivano di esponenti di Ordine Nuovo e dei mafiosi per le stragi.
Ordine Nuovo ha partecipato a diverse stragi fino alla strage di Via d'Amelio, lo facevano per conto di un GOVERNO MONDIALE INVISIBILE di cui faceva parte Bilderberg Le stragi di Capaci e d'Amelio sono opera di Gladio''

Fonte :

https://www.youtube.com/watch?v=H6T_uMAEaPA&t=2862s






EDI RAMA, RICONFERMATO RECENTEMENTE PREMIER DELL'ALBANIA, PROVIENE DALLA OPEN SOCIETY DI SOROS



Edi Rama ha vinto le recenti elezioni in Albania riconfermandosi premier.
Rama e' stato membro del direttivo della Open Society di Soros (1)

E' a favore dell'installazione di una base NATO (controllata dai Rothschild) in Albania (2)
all'adesione all'Ue (controllata dai Rothschild (3)
Nel 2015 ha siglato una dichiarazione di amicizia con Israele (stato dei Rothschild) (4)
ed in passato ha affermato che l'Albania e' lo stato piu' pro-America d'Europa (5)

Fonti :

(1) https://it.wikipedia.org/wiki/Edi_Rama

(2) http://smarkos.blogspot.it/2016/05/rama-interested-for-nato-base-in-albania.html

(3) http://it.euronews.com/2013/09/18/edi-rama-spero-che-l-albania-aderisca-all-ue-entro-dieci-anni

(4) https://twitter.com/IsraeliPM/status/678866015669911552

(5) http://fieryspiritedzionist.blogspot.it/2007/06/most-pro-american-country.html


mercoledì 5 luglio 2017

LA BBC, CHE PUBBLICIZZA IL MASSONE BURIONI, E' UN MEDIA-ROTHSCHILD

Recentemente la BBC ha pubblicizzato il massone Burioni, noto per le sue posizioni a favore delle vaccinazioni obbligatorie e che gode di visibilita' dai media servi dei Rothschild. (1)

La BBC e' un media inglese quindi di un paese che i Rothschild usano per estendere il loro dominio del mondo (Italia compresa).

Il senior non-executive director della BBC e' Marcus Agius sposato con Katherine de Rothschild (2).

Agius fa parte del Comitato dei Trecento (3) che lavora per un governo mondiale.

La moglie, Katherine, e' la figlia di un cugino di Evelyn Rothschild (4)

Fonti  :

(1) http://www.bbc.co.uk/programmes/p057k48p?ocid=socialflow_twitter

(2) https://en.wikipedia.org/wiki/Marcus_Agius

(3) https://books.google.it/books?id=Dm9OCgAAQBAJ&pg=PT71&lpg=PT71&dq=Marcus+Agius+jacob+rothschild&source=bl&ots=BWHokmgELF&sig=us5Y1f2CSy5wMqZYO65LEEcDDn0&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwj3obyWsfPUAhUC6RQKHcVhDZoQ6AEIZjAN#v=onepage&q=Marcus%20Agius%20jacob%20rothschild&f=false

(4) https://redice.tv/news/that-rothschild-clan-in-full-eccentricity-money-influence-and-scandal




domenica 2 luglio 2017

NDRANGHETA', MASSONERIA E SERVIZI SEGRETI VANNO A BRACCETTO

Alcune indagini hanno rivelato come la ‘ndrangheta sia “presente in tutti i settori nevralgici della politica, dell’amministrazione pubblica e dell’economia, creando le condizioni per un arricchimento, non più solo attraverso le tradizionali attività illecite del traffico internazionale di stupefacenti e delle estorsioni, ma anche intercettando, attraverso prestanome o imprenditori di riferimento, importanti flussi economici pubblici ad ogni livello, comunale, regionale, statale ed europeo”. Lo si legge nella Relazione della Dna. La ‘ndrangheta “è presente in quasi tutte le regioni italiane nonché in vari Stati, non solo europei, ma anche in America – negli Stati Uniti e in Canada – ed in Australia”. È quanto si legge nella Relazione annuale 2016 della Direzione distrettuale Antimafia e Antiterrorismo, presentata oggi dal procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo Franco Roberti e dalla presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi. “Continuano, poi, ad essere sempre solidi, i rapporti con le organizzazioni criminali del centro/sud America con riferimento alla gestione del traffico internazionale degli stupefacenti, in primis la cocaina, affare criminale in cui la ndrangheta continua mantenere una posizione di assoluta supremazia in tutta Europa”, afferma la Relazione. In particolare, nel nord Italia, il Veneto, il Friuli Venezia Giulia e la Toscana “sono territori in cui l’organizzazione criminale reinveste i cospicui proventi della propria variegata attività criminosa, nel settore immobiliare o attraverso operatori economici, talvolta veri e propri prestanome di esponenti apicali delle diverse famiglie calabresi, talaltra in stretti rapporti con esse, al punto da mettere la propria impresa al servizio delle stesse”. Piemonte e Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna ed Umbria, “sono regioni in cui, invece, vari sodalizi di ndrangheta hanno ormai realizzato una presenza stabile e preponderante, talvolta soppiantando altre organizzazioni criminali – così come avvenuto, per esempio, in Piemonte con le famiglie catanesi di Cosa Nostra – ma spesso in sinergia o, comunque, con accordi di non belligeranza, con le stesse, fenomeno riscontrato in Lombardia ed Emilia Romagna, ove sono attivi anche gruppi riconducibili alla Camorra o a Cosa Nostra”. Alcune indagini “hanno rivelato un rapporto tra la ndrangheta, esponenti di rilievo delle Istituzioni e professionisti – legati anche ad organizzazioni massoniche ed ai Servizi segreti – di piena intraneità, al punto da giocare un ruolo di assoluto primo piano nelle scelte strategiche dell’associazione, facendo parte di una ‘struttura riservata’ di comando”. E’ quanto si legge nella relazione della Dna presentata dal procuratore Antimafia e Antiterrorismo Franco Roberti e la presidente dell’Antimafia Rosy Bindi. “Attenta riflessione – secondo la Relazione della Dna – merita soprattutto la figura di Paolo Romeo, ritenuto il vero e proprio motore dell’associazione segreta emersa nel procedimento Fata Morgana e delineatasi con le indagini Reghion e Mammasantissima, dimostratasi in grado di condizionare l’agire delle istituzioni locali, finendo con il piegarle ai propri desiderata, convergenti, ovviamente, con gli interessi più generali della ndrangheta”. Soggetto che, spiega la Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo, “le diverse indagini hanno delineato quale appartenente al mondo massonico e, al contempo, uomo di vertice dell’associazione criminale, dei cui interessi è portatore, nel mondo imprenditoriale ed in quello politico, ruolo svolto con accanto personaggi che sono sostanzialmente gli stessi quantomeno dal 2002, dunque da circa 15 anni, senza dimenticare i suoi antichi e dunque ben solidi rapporti con la destra estrema ed eversiva, nel cui contesto, versa la fine degli anni 70, ebbe modo di occuparsi della latitanza di Franco Freda, imputato a Catanzaro nel processo per la strage di piazza Fontana”. “All’interno di questa cabina di regia criminale – si legge ancora nella Relazione – è stato gestito il potere, quello vero, quello reale, quello che decide chi, in un certo contesto territoriale, diventerà sindaco, consigliere o assessore comunale, consigliere o assessore regionale e addirittura parlamentare nazionale od europeo. Sono stati, invero, il Romeo ed il De Stefano a pianificare, fin nei minimi dettagli, l’ascesa politica di Alberto Sarra, consigliere regionale nel 2002 – subentrando a Giuseppe Scopelliti, fatto eleggere Sindaco di Reggio Calabria”. (Ansa)


Fonte :

http://www.crotonenews.com/relazione-dna-legami-ndrangheta-massoneria-servizi-segreti/





MARIANNO FRANZINI, CHE CONTESTA LE AFFERMAZIONI DI PATRIZIA MIOTTI SUI VACCINI, E' SOCIO DEL ROTARY CLUB

Marianno Franzini, presidente della Societa' Scientifica Ossigeno Ozono, in un video ha contestato
Patrizia Miotti autrice di un video contro il decreto Lorenzin che ha raggiunto milioni di visualizzazioni (1)
Franzini dal 1997 e' socio del Rotary Magenta e dal 1999 e' socio del Rotary Club Romano.(2)
Il Rotay e' un 'organizzazione massonica sionista condannata dal mondo cristiano e musulmano.
Chi ne fa parte e' in stato di peccato grave e non puo' accedere alla Santa Comunione. Burioni, noto per le sue posizioni a favore dei vaccini e' membro della massoneria (3)

Fonti :

(1) http://tv.liberoquotidiano.it/video/italia/12426069/vaccini-paola-natali-patrizia-miotti.html
(2) http://www3.ossigenoozono.it/cv%20prof.%20franzini%20marianno.pdf
(3) http://popoffquotidiano.it/wp-content/uploads/2014/10/Massoneria-Elenco-Massoni-Italiani-.pdf




IL MASSONE VASCO ROSSI E' STATO DA UNA VITA SOSTENITORE DEL MASSONE SIONISTA PANNELLA

Vasco Rossi e' iscritto ad una loggia fiorentina (1).

Sempre riguardo Vasco massone, nel video 'Basta Poco' al minuto 1:02 ed al minuto 2:30 sono visibili simboli massonici :

https://www.youtube.com/watch?v=NJSLqJzhHdk

vedi anche articolo di Centro San Giorgio :

http://www.centrosangiorgio.com/rock_satanico/simboli_esoterici/pagine_simboli_esoterici/vasco_basta_poco.htm

Vasco Rossi in pose massoniche :

http://italianilluminati.blogspot.it/2011/12/vasco-rossi.html

Vasco Rossi amico di un maestro di loggi :


http://www.strill.it/citta/2011/08/massoneria-morto-il-maestro-cosentino-luigi-de-marco-amico-di-vasco-rossi/

Per decenni ha sostenuto il Partito Radicale e Pannella (2)

Quest'ultimo e' un sostenitore di Israele e degli OGM. Ha appoggiato le aggressioni contro Assad, Gheddafi, Saddam Hussein e Milosevic. Nel suo partito era iscritto Soros ed aveva stretti rapporti con Gelli e Berlusconi (entrambi P2) e faceva battaglie anti-vita ed anti-famiglia (3)
Pannella e' anche massone (4)


Fonti :

(1) vedi commento 24.04.11 ore 20:53

 http://paolofranceschetti.blogspot.it/2011/04/lomicidio-massonico-parte-7-come-si.html

(2) https://www.youtube.com/watch?v=zR1zQrcryRE

(3) http://nomassoneriamacerata.blogspot.it/2016/05/marco-pannella-un-personaggio-da-cui.html

(4) http://www.signoraggio.it/marra-politici-o-giornalisti-di-successo-solo-se-massoni-o-bilderberghini-o-pro-illiceita-bancaria/