giovedì 15 giugno 2017

BURIONI PROVIENE DA ENTI CONTROLLATI DAI ROCKEFELLER

Roberto Burioni che si batte per l'obbligatorieta' dei vaccini proviene da scuole controllate dai
Rockefeller.

Ha frequentato come Visiting Student per un periodo complessivo di due anni i Centers for Disease Control di Atlanta (1) (2) , un ente finanziato dalla Rockefeller Foundation (3) ed il Wistar Institute presso l' Universita' della Pennsylvania.
L'Universita' della Pennsylvania ha rapporti con la Rockefeller Foundation (4), mentre
il presidente di questa universita' per il periodo 1994-2004 e' stata Judith Rodin che e' stata anche presidente della Rockefeller Foundation tra il 2005 ed il 2017 (5).(6)

Dal 1991 e' stato Visiting Investigator presso il Dipartimento di Immunologia dello Scripps Research Institute la Jolia  un ente che collabora con l'Universita' Rockefeller. (7)

Il nome di Burioni compare nell'elenco massoni (8) e frequenta organizzazioni massoniche sioniste
come il Rotary (9).

Fonti :

(1) http://www.unisr.it/k-teacher/burioni-roberto/

(2) https://it.wikipedia.org/wiki/Roberto_Burioni

(3) http://mphprogramslist.com/100-awesome-things-you-never-knew-about-the-cdc-centers-for-disease-control/

(4) http://penniur.upenn.edu/initiatives/rapid-urbanization

(5) https://en.wikipedia.org/wiki/Judith_Rodin

(6) https://www.rockefellerfoundation.org/insights/insights-detail/#why-should-philanthropy-be-involved-with-innovative-finance

(7) http://www.scripps.edu/newsandviews/e_20110620/law.html

(8) http://popoffquotidiano.it/wp-content/uploads/2014/10/Massoneria-Elenco-Massoni-Italiani-.pdf

(9)http://caglialert.blogspot.it/2010/06/rotary-cagli-riconoscimento-paolucci-e.html






1 commento:

  1. LUC MONTAGNIER PETIZIONE

    https://www.change.org/p/alla-corte-costituzionale-italiana-firma-contro-obbligatorieta-dei-vaccini-prevista-dal-disegno-di-legge-2679-del-pd/u/21999895
    Nei giorni scorsi, LUC MONTAGNIER, ha partecipato ad una conferenza sui VACCINI, al Teatro Michel di Parigi, organizzata dal chirurgo/oncologo francese Henri Joyeux, radiato dall’ordine per la sua posizione sui vaccini.
    Anche in Francia, come in Italia, è di estrema attualità il FOLLE innalzamento degli obblighi vaccinali, dove hanno portato l’obbligo da 3 vaccini a ben 11.
    Un Nobel per la Medicina non può che avere torto davanti alla PROPAGANDA UFFICIALE, no?
    Di seguito alcune delle più importanti dichiarazioni del PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA Luc Montagnier:

    … il problema non è la vaccinazione in sé, ma la VACCINAZIONE DI MASSA dove non viene fatta alcuna indagine individuale preliminare.
    … il problema non è solo di questa generazione e di questo paese, riferito alla Francia, ma avrà delle conseguenze per la specie umana, il futurodell’umanità. Se non risolviamo questo problema, la specie umana sparirà.
    … i bambini avranno effetti a breve termine, ma anche a lungo termine e ci possiamo aspettare malattie neuro-degenerative e cancri vari. Questo rischio viene suggerito in diversi studi scientifici mentre gli studi epidemiologici non sono affidabili in quanto non vengono dichiarati tutti gli effetti collaterali.


    PERCHE’ ROBERTO BURIONI DIFENDE A SPADA TRATTA I VACCINI:

    https://medicbunker-la-verita.blogspot.it/2017/04/perche-roberto-burioni-difende-spada.html

    https://medicbunker-la-verita.blogspot.it/2017/10/burioni-vaccini-atto-secondo-un-albero.html L’ALBERO DELLA CUCCAGNADI BURIONI: SOLDO, SOLDI, SOLDI…

    RispondiElimina